Agost 28, 2022
Per El Lokal
194 vistes

Connecti贸n e.v., una organizaci贸n antimilitarista alemana que colabora con la Internacional de Resistentes contra la Guerra reclama de nuevo apoyo a su campa帽a exigiendo protecci贸n y asilo a objetores y desertores de Rusia, Bielorrusia y Ucrania.

Puedes informarte sobre la anterior fase de la campa帽a, que respaldamos distintos grupos y coordinaciones, en: https://enpiedepaz.org/proteccion-y-asilo-de-objetores-y-desertores-en-europa/

A su vez hay en curso un juicio a un objetor 鈥渉ist贸rico鈥, el periodista Ruslan Kotsaba, que tendr谩 lugar el 28 de septiembre en Ucrania. Diferentes grupos antimilitaristas nos estamos planteando la posibilidad de coordinar acciones de apoyo durante esa semana del 21 al 28 de septiembre. Desde Italia se van a desplazar activistas a Kiev/Kyiv para apoyar al Movimiento Pacifista Ucraniano.

A continuaci贸n a帽adimos el archivo con el programa de actividades de la caravana que organizan desde Italia.

Permanezcan atentas a sus pantallas para prestar el apoyo necesario.

PROGRAMMA
CAROVANA DELLA PACE A KIEV
26 SETTEMBRE 03 OTTOBRE 2022
Incontri con la societ脿 civile ucraina impegnata per la costruzione della pace, l鈥檕biezione di coscienza e la resistenza nonviolenta. Dopo una missione esplorativa svolta a luglio, Un Ponte Per guider脿 la carovana #StopTheWarNow verso Kiev, in coordinamento con il nostro partner rumeno PATRIR (Peace
Action, Training and Research Institute of Romania).
Obiettivi della missione:
Porre le basi per accordi di partenariato tra membri italiani della campagna #StopTheWarNow e organizzazioni di societ脿 civile (inclusi sindacati) ucraine impegnata per la costruzione della pace, l鈥檕biezione di coscienza e la resistenza nonviolenta; possibile focus forte sugli scambi giovanili con universit脿 e Youth Centres;
Rilanciare la campagna di solidariet脿 agli obiettori di coscienza sotto inchiesta/processo da parte della Procura Generale in Ucraina, come il giornalista Ruslan Kotsaba, accusato di alto tradimento per aver diffuso appelli a boicottare la guerra.
TRAGITTO VIA TERRA
26 settembre
Partenza con convoglio di aiuti umanitari da Gorizia (Italia) per Cluj (Romania) Cena con operatori di PATRIR e pernottamento a Cluj in B&B
27 settembre
Spostamento con mezzi propri in Ucraina (PATRIR gestir脿 le pratiche doganali)
Tappa a Chernivtsi dove l鈥檜niversit脿 accoglie centinaia di sfollati e ha estremo bisogno di aiuti umanitari di tutti i generi
Incontri con una ONG fondata da staff dell鈥檜niversit脿.
Pernottamento a Chernivtsi in B&B
28 settembre
Visita al centro giovanile di Chernivtsi e incontri con associazioni locali. Azione simbolica in contemporanea al processo a Ruslan Kotsaba (che dovrebbe svolgersi online).
La sera si lasciano i mezzi in citt脿 e ci si sposta con il treno notturno verso Kiev.
Pernottamento in treno, scompartimenti da 4 persone con aria condizionata.
Si arriver脿 a Kiev verso le 13 della giornata successiva

2930 settembre
Incontri a Kiev con esponenti di associazioni e sindacati ucraini (contatti verificati da UPP: Nonviolence International Ukraine, Institute for Peace and Common Ground, All Ukraine Youth Centre, sezioni giovanili dei sindacati della funzione pubblica) e con esponenti di governo (Ministero Giovent霉 e Sport) ed enti locali.
Pernottamento all鈥橦otel Kozatskiy in Piazza Maidan.
1掳 ottobre
Visita culturale di Kiev e altri incontri.
La sera si riprende il treno notturno per Chernivtsi, pernottamento in treno.
2 ottobre
Si recuperano i mezzi e si ritorna via terra verso Cluj.
Pernottamento a Cluj in B&B
3 ottobre
Ritorno via terra per l鈥橧talia
ADESIONI
Per le adesioni 猫 necessario inviare la propria candidatura a [email protected]
Seguiranno maggiori info di comune accordo con i referenti di Un Ponte Per.




Autor font: Ellokal.org